“lo human-centered design non persegue soluzioni totalizzanti e definitive, bensì un continuo miglioramento che si basa sui dati forniti dall’osservazione”

Cambiare per non morire

20 Febbraio 2012, in

Questo fine settimana sono stato a un meeting di una grande agenzia di comunicazione visiva a parlare di user experience. Per due giorni ho seguito i loro interventi su brand, reputazione online, pubblicità e di molto altro. Ma in ogni presentazione e in ogni caso di studio non c’era traccia dei destinatari di tutte le attività comunicative: le persone. Ne […]

Continua a leggere »

Un mantra per l’UX designer

18 Novembre 2011, in

Capita assai spesso che dopo aver aver proposto a un cliente una o più attività di ricerca nelle quali sono coinvolte persone reali, lui chieda: “Ma non è un po’ riduttivo chiedere agli utenti quello che vogliono o cosa pensano del nostro prodotto?” A parte la repulsione che provo a sentire la parola “utenti”, ogni […]

Continua a leggere »

Sul campo – Breve guida alla ricerca etnografica

16 Maggio 2011, in

Il libro che vi presento è un manuale sintetico, scritto in un linguaggio chiaro e comprensibile, che si legge tutto d’un fiato, come un romanzo. L’autore, Francesco Ronzon – docente di Antropologia culturale presso il Politecnico di Milano – riesce, in poco più di 130 a pagine, a fornire una panoramica esauriente sulla ricerca etnografica. […]

Continua a leggere »

Il lato oscuro dell’ubiquitous computing

9 Maggio 2011, in

Di ritorno da Milano, dove ho partecipato a una splendida edizione dell’Italian IA Summit, voglio condividere l’inquietudine nata da un talk sull’ubiquitous computing, ovvero sull’interconnessione tra il mondo reale e quello digitale attraverso oggetti – smartphone, RFId, ecc. – che comunicano tra di loro. Un brivido anticipatore l’ho provato quando Nicola Palmarini (IBM) ha parlato di […]

Continua a leggere »

UPA 2010 a Monaco: impressioni e considerazioni

1 Giugno 2010, in

Come sempre in queste occasioni, quando si torna si prova un senso di euforia, come quello dovuto all’aria di alta montagna. Tutto sembra facile e possibile. A poco a poco l’effetto svanisce, ma rimane sempre la sensazione di essere più ricchi e di avere maggiore consapevolezza del proprio lavoro. E questo, grazie alle persone incontrate […]

Continua a leggere »

Eye tracking, sotto l’heatmap niente!

17 Settembre 2009, in

Quello che segue è il testo del mio commento a un post di Alberto Mucignat sull’eye tracking (link non più disponibile), opportunamente rivisto per adeguarlo al nuovo contesto. Ciao Alberto, proprio stamattina (16/09 ndr) sono andato a una demo di un sistema di eye tracking. Strumento molto completo quello della SMI, più sofisticato di quello della […]

Continua a leggere »

Acquistare on-line? Che stress!

16 Luglio 2009, in

In un articolo pubblicato oggi da Repubblica.it, Siti internet lenti e poco chiari – Quanto stress per i clienti web, vengono presentati i dati di una ricerca che conferma quello che ho sempre pensato e sostenuto: se il commercio elettronico non decolla, non è per mancanza di banda larga, ma per la pessima qualità dei […]

Continua a leggere »

Personaggi e storytelling

1 Giugno 2009, in

Che i personaggi siano uno strumento molto efficace per comunicare le esigenze delle persone reali ai membri di un team di sviluppo e che agevolino la progettazione di prodotti usabili è ormai un dato di fatto, come dimostra la ricerca “Research Paper – Real or Imaginary: The effectiveness of using personas in product design“, segnalata […]

Continua a leggere »

Designing for the Digital Age

15 Maggio 2009, in

Il libro che vi presento è, a mio parere, il più completo manuale pubblicato fino a oggi sulla progettazione di prodotti digitali, di qualsiasi natura essi siano. L’autrice, Kim Goodwin (VP Designer e General Manager in Cooper), è la maggior esperta di Goal-Directed Design e di personaggi in circolazione, e dalla sua esperienza è nato un volume destinato a […]

Continua a leggere »

Utonto sarai tu!

13 Marzo 2009, in

Su Punto informatico oggi è stato pubblicato un articolo dal titolo Utonti o software incomprensibili? che ha attirato la mia attenzione. Avevo già sentito la parola “utonti” in una discussione tra ingegneri informatici e, visto che non amo neanche la definizione utente, la storpiatura non mi era affatto piaciuta. Sono andato a leggere l’articolo, di […]

Continua a leggere »

Sviluppo Agile e User-Centered Design felicemente sposi?

26 Novembre 2008, in

L’argomento del titolo, ovvero come sposare lo sviluppo Agile e lo User-Centered Design, è stato ultimamente al centro dei miei interessi. Dopo aver letto innumerevoli articoli su blog e riviste, ho frequentato, per approfondire, il corso di specializzazione Agile Development and Usability del Nielsen Norman Group ad Amsterdam, letto il loro report sull’argomento e ascoltato […]

Continua a leggere »

I diagrammi di affinità nello sviluppo dei personaggi

18 Novembre 2008, in

Cosa sono i diagrammi di affinitàI diagrammi di affinità – affinity diagram in inglese – sono una tecnica di analisi che aiuta nella categorizzazione dei dati e nell’individuare relazioni fra essi. Nel nostro caso, i dati da analizzare sono quelli acquisiti durante le ricerche qualitative o reperiti nell’analisi delle ricerche demoscopiche finalizzati allo sviluppo dei […]

Continua a leggere »

L’utente medio deve “morire”

3 Marzo 2008, in

Mi capita spesso, soprattutto incontrando manager e uomini di marketing, di sentire ancora la definizione “utente medio”. Chi sia con certezza questo fantomatico “utente medio” nessuno lo sa, perché la descrizione che ne viene fatta è sempre diversa. Una cosa è certa: in suo nome viene perpetrata ogni sorta di nefandezza progettuale, tanto, il signor […]

Continua a leggere »

Cognitive Walkthrough con i personaggi

28 Gennaio 2008, in

Cos’è il Cognitive Walkthrough e come si effettuaIl cognitive walkthrough è un metodo ispettivo per la valutazione dell’usabilità, che consiste nell’analizzare i passaggi richiesti per lo svolgimento di un compito (per esempio, una procedura di acquisto), con lo scopo di individuare nell’interfaccia gli eventuali ostacoli che impediscano o rallentino il completamento del compito stesso. Concretamente, […]

Continua a leggere »

Specchietti per le allodole

30 Ottobre 2007, in

La presunta nuova stagione di internet somiglia sempre di più a quella che ci siamo lasciati alle spalle dopo lo scoppio della bolla speculativa. Di questi tempi, basta appiccicare l’etichetta 2.0 ovunque per far credere di essere di fronte a novità assolute. Per quanto mi riguarda, condivido il pensiero di Tim Berners Lee, per il […]

Continua a leggere »

Lo sviluppo dei personaggi in dieci fasi

17 Ottobre 2007, in

L’articolo originale, “Ten Steps to Personas”, è stato pubblicato sul sito web della Dott.ssa Lene Nielsen e tradotto con la sua autorizzazione. Ho iniziato a lavorare con i personaggi prima ancora che il metodo venisse conosciuto con questo nome e ho individuato, attraverso le ricerche e l’esperienza, tre importanti aree che devono essere tenute in […]

Continua a leggere »

I problemi dell’e-commerce in Italia

27 Settembre 2007, in

Ho partecipato all’E-Commerce Forum dove l’Osservatorio B2c Netcomm e la School of Management Politecnico di Milano presentavano i dati della ricerca annuale sullo stato dell’e-commerce in Italia. La situazione non sembra essere particolarmente brillante in termini assoluti, soprattutto rispetto ad altri paesi europei. Tralascio cifre e grafici e passo subito al punto che mi interessa. […]

Continua a leggere »

Mio figlio, il web designer

19 Luglio 2007, in

“(…) Gerard guardò in su e disse «Che cosa desi… Mamma! Come mai tu qui?» «Sono venuta a trovarti caro.»«È giovedì, oggi? Oh, Signore, chi se ne ricordava! (…) ora non possiamo parlare. Allora generale?»”Il generale Reiner voltò la testa e incrociò le mani dietro il dorso. (…)«Era autorizzata a venire qui?»«Non a quest’ora, veramente, […]

Continua a leggere »

Persone e storie dietro gli oggetti

30 Maggio 2007, in

Questa analisi parte da un libro. Non un volume dedicato allo UCD o all’usabilità ma il catalogo di una collezione di oggetti di design. La peculiarità di questa collezione è quella di raccogliere oggetti di uso quotidiano costruiti da normali persone utilizzando materiali di scarto. Vladimir Archipov inserisce nel suo volume Design del popolo (Isbn […]

Continua a leggere »

Meno estetica più etica

22 Febbraio 2007, in

Ho letto la frase che dà il titolo a questo articolo alla mostra dell’architetto Fuksas. Scorreva su un grande schermo insieme ad altre e mi sono chiesto a quale etica facciamo riferimento nel nostro lavoro. Dal mio passato di progettista grafico mi è tornato alla memoria Albe Steiner, che sul suo libro Il Mestiere del […]

Continua a leggere »

Presentazione

13 Febbraio 2007, in

L’idea di un spazio dedicato allo user-centred design – ed in particolare alle personas – al fine di condividere informazioni ed esperienze, è nata a Londra durante un corso della User Experience Week 2006. Il corso aveva come argomento, naturalmente, l’uso dei personaggi nella progettazione di software e siti web. Così è nato questo blog, […]

Continua a leggere »